Le barrette ai cereali: energetiche e buonissime

Le ho spesso e volentieri comprate al supermercato ma il loro sapore era sempre un po’ troppo dolce di zucchero per i miei gusti e soprattutto per quello che penso dello zucchero specie se bianco, per cui le compravo perchè sono comode come salvafame a metà mattina o a metà pomeriggio ma non andavo fiera del mio acquisto.. finchè un bel giorno facendo la spesa al negozio biologico sono “inciampata” in un volantino con un po’ di cose interessanti tra cui la ricetta per le barrette di fiocchi di soia e frutta secca, ho subito pensato “Fantastico ora me le faccio da sola!”. Così è stato. Sono buonissime vi lascio la mia ricetta “rivisitata”. Le potete portare con voi, mangiare fuori casa o a colazione.

Ingredienti per una teglia di barrette

  • 50 gr di burro (non ho ancora provato a farle con l’olio al posto del burro ma credo si possa fare, vi consiglio olio di soia però perchè quello di oliva ha un sapore molto forte)
  • 60 gr di miele (a me lo porta la mia amica Giulia di Firenze lo fa il suo babbo che tratta bene le api )
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 230 gr di fiocchi di cereali (io faccio un misto di: frumento, orzo, farro, riso, segale, soia, avena, ma potete usare quelli che preferite)
  • 90 gr di uva passa
  • 50 gr di mandorle a scaglie o tritate grossolanamente con qualche giro di robot da cucina o al coltello
  • 50 gr di noci sgusciate e tagliate anch’esse grossolanamente
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (potete anche sostituirla con la vaniglia se preferite)
  • carta da forno

 

1. Accendete il forno a 180°C e prendete la teglia da forno (il classico piano in dotazione con il forno) stendetevi sopra un foglio di carta da forno, ungetela con un velo sottile di burro

2. Prendete una pentola capiente e fate sciogliere il burro a fiamma bassa con il miele e lo zucchero, portando quasi a bollore, lo scopo è di far sciogliere tutto lo zucchero.

3.  Toglietela dal fuoco e aggiungete i cereali, le mandorle, le noci, l’uva passa, il pizzico di sale e il cucchiaino di cannello o la vaniglia. Mescolate bene il tutto cercando di amalgamare in modo omogeneo gli ingredienti, per aiutarvi fatelo rimettendo la pentola sul fuoco sempre a fiamma bassa.

4. Trasferite l’impasto sulla teglia, con un cucchiaio o meglio ancora una spatola stendete il tutto tenendo un livello di circa 1 cm, vedrete che con le dosi che vi ho dato arriverete a riempire quasi tutta la teglia.

5. Infornate. IMPORTANTE PER NON PIU’ DI 15 MINUTI, basta 1-2 minuti di più e rischiate di bruciare tutto!!

6. Vedrete che dopo 13 minuti l’impasto si sarà dorato, potete spegnere e toglierlo dal forno, mettendolo da parte a raffreddare.

7. Una volta raffreddato trasferite l’impasto con la carta da forno su un piano di legno e con un coltello tagliate le barrette.

Buon appetito e buona salute 🙂

Tanto gusto con ingredienti sani

Tanto gusto con ingredienti sani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...