Linguine morbidose

Un primo piatto facile, veloce e sorprendente! Vi stupiranno per il loro sapore cremoso, ma sano, se avete già gli ingredienti in casa la potete provare oggi stesso, si utilizzano i broccoli di stagione in questo periodo.

Ingredienti per 4 persone 

  • 2 bei broccoli romani (sono quelli con le cime e fiore, ricordano un po’ i fiori delle cime di rapa per capirci)
  • 1 scalogno o 1 cipollotto (se usate la cipolla classica mettetela in acqua e aceto 10 minuti dopo averla tagliata così si addolcirà perdendo un po’ di sapore forte)
  • 250 gr di ricotta (io preferisco la Vallelata perchè il sapore è più gustoso, ma se vi piace potete anche usare quella di pecora per esempio)
  • una decina di pomodori pachino (o in alternativa qualche cucchiaio di salsa di pomodoro)
  • linguine (meglio se trafilate al bronzo, sono più rugose e abbracciano meglio il sugo), per 4 persone facciamo 350-400 gr soprattutto se 2 delle 4 persone sono uomini ; )
  • 4 pomodori secchi a scriscioline daranno una nota in più al piatto, se non li avete non cadrà il mondo 😉
  • olio evo
  • pepe
  • sale per l’acqua della pasta


1. Lavate e tagliate i broccoli per la cottura a vapore con un cestello in 2 dita d’acqua. Quando pulite i broccoli non buttate il gambo ma tagliatelo a rondelle di 1 cm massimo di spessore, mettetelo alla base del vostro cestello (è la parte più dura prenderà più vapore e cucinerà in minor tempo), le cime tagliatele alla base della loro attaccatura con il gambo centrale, quello più grosso per capirci e sistemateli a fiore nel cestello… incastrandoli tra loro ricreando così la testa del broccolo tenendo quindi i fiori verso l’alto e i gambi verso il basso, mettete il coperchio e portate a bollore. In questo modo vi basteranno 8-10 minuti al massimo di cottura per avere gambi e  fiori perfettamente cotti.
*Salvaenergia: spegnete il fuoco dopo 5-6 minuti da quando inizia a bollire e sempre con il coperchio chiuso lasciate il tutto sul fuoco spento per altri 7-8 minuti.

2. Una volta pronti i broccoli togliete il cestello, aggiungete alla loro acqua di cottura altra acqua e portate a bollore, aggiungete il sale e quando ricomincia a bollire mettete la pasta (senza spezzarla mi raccomando)

3. Se avete un wok bene, in alternativa una padella ambia e antiaderente andrà benissimo (io suo le pentole con il rivestimento in ceramica), qui mettete con un filo d’olio uno spicchio d’aglio schiacciato, fate insaporire 2-3 minuti,  toglietelo, mettete i pomodori secchi a striscioline  e dopo alcuni minuti aggiungete lo scalogno (o il cipollotto o la cipolla) ad imbiondire ma dolcemente, se finisce l’olio potete aggiungere un po’ di acqua di cottura dei broccoli. Quando lo scalogno (o il cipollotto o la cipolla) si sarà ammorbidito e quasi dorato aggiungete i pomodori pachino senza romperli e senza toccarli, si romperanno da soli in cottura. Fuoco medio. dopo circa 5 minuti aggiungete i broccoli e spadellate, facilitando la loro rottura, a fuoco vivo.

4. Scolate la pasta al dente conservando un po’ di acqua di cottura

5. Portate a fiamma bassa il wok, aggiungete la pasta, la ricotta (e  la salsa di pomodoro se non avete usato i pomodori freschi nel passaggio precedente) e spadellate il tutto molto velocemente, la ricotta non deve cuocere o “bruciarsi”, se serve aggiungete un po’ di acqua di cottura per aiutarvi nella mantecatura. A poco a poco la ricotta diventerà crema che abbraccerà il sugo e i broccoli, le linguine avvolgeranno il tutto.

Servite con un filo di olio evo a crudo e una macinata di pepe.

Buon pranzo!

Linguine Broccoli Ricotta Pomodori
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...