Capperi pugliesi, sotto sale

Oggi in campagna ho raccolto i capperi, ma non li voglio mangiare tutti, vorrei poterli gustare anche nei prossimi mesi quando sarò tornata a casa, al nord, come fare? Li metto sotto sale, è facilissimo fatelo con me!

Servono capperi e sale grosso (io uso quello integrale) in proporzione 1:1 ossia stessa quantità di capperi richiede stessa quantità di sale grosso.

Se avete la fortuna come me di trovarvi al sud in una zona di campagna e potete raccoglierli ricordatevi di prendere solo quelli chiusi, i boccioli, lasciategli 1-2 mm di gambo, lavateli dalla terra e dalla polvere, lasciateli asciugare molto bene all’aria e al sole.

Nel mentre procuratevi un barattolo di vetro, versatevi dentro un primo strato di sale grosso, circa 1 cm, poi mettete uno strato di capperi e avanti così in modo alternato, quando sarete arrivati all’ultimo strato di sale abbondate, fatelo anche di 2 cm.

Chiudete e tenetelo in un luogo asciutto. Prima di usarli sciacquateli bene dal sale.

Approfondimento sulle proprietà dei capperi 

Capperi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...